Amal for Education ha predisponendo in questi mesi il suo primo centro educativo a Kilis, città al confine turco siriano che accoglie circa 45.000 profughi in fuga dalla zona di Aleppo. Il centro si chiama “Bayt Al Amal بيت الامل” (la casa della speranza) ed è in un edificio che è stato ristrutturato e per cui abbiamo costruito due piani aggiuntivi.

Il centro serve centinaia di famiglie siriane profughe che vivono in condizioni di estremo bisogno.

Il centro è stato inaugurato il 30 marzo 2014 e oggi serve circa 350 profughi siriani bambini e adulti che seguono corsi di alfabetizzazione, lingua turca, inglese e attività integrative e ricreative oltre a programmi specifici di catch-up in arabo per i bambini che hanno perso anni scolastici a causa della guerra. Nei suo tre anni di attività ha servito più di 1.500 persone.

Il centro è interamente gestito e finanziato direttamente da Amal for Education e il personale è tutto costituito da rifugiati siriani. Il centro, unico nel suo genere a Kilis, adotta metodologie innovative di insegnamento dell'alfabetizzazione e prevede corsi di aggiornamento periodici aperti a insegnanti e a figure professionali specidiche.

Il centro Bayt Al Amal è pensato come centro della vita sociale ed educativa dei rifugiati siriani, bambini e adulti.

Il suo motto è “Non uno di meno”

poiché tutti potranno accedere al centro gratuitamente e ciascuno troverà una risposta alle proprie esigenze, specialmente quelle legate all’acquisizione delle basi linguistiche e della lettura e scrittura, soprattutto in arabo e turco, ma anche informazioni utili per orientarsi nell’amministrazione e nella vita quotidiana dei profughi in Turchia.

Il centro offre servizi ai rifugiati, bambini e adulti, e corsi gratuiti di alfabetizzazione all'arabo, lingua turca, inglese, ma anche arte, disegno, pittura, musica (in arabo, turco e inglese), calligrafia araba, lettura e scrittura di favole, video educativi e ricreativi nelle tre lingue, proiezione di cartoni animati arabi e seminari per gli insegnanti di formazione linguistica. Inoltre sono in programma laboratori artigianali e corsi di istruzione all’uso del computer.

La struttura è quella di una casa araba tradizionare con cortile interno e terrazzo al primo piano è composta di due edifici:

  • 6 classi
  • la biblioteca
  • 1 sala computer
  • 2 sale per attività ricreative
  • un ufficio e sala docenti
  • un ufficio di amministrazione
  • un cucinino
  • un deposito per i libri
  • due cortili interni

Se sei interessato a supportare Bayt Al Amal scrivici a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..

Una sala è adibita al progetto Biblioteca del futuro e ospita gli oltre 800 volumi in arabo per bambini e i circa 4.000 libri elettronici illustrati per bambini in arabo e inglese e la mediateca. Saranno a disposizione delle attività quattro computer, proiettore con casse e una stampante.

Se vuoi sostenere continuativamente Bayt Al-Amal compila la scheda e riceverai informazioni sul programma di supporto mensile del nostro centro.

 

Attachments:
File
Download this file (amal_baytalamal_info.pdf)Bayt Al Amal - Progetto
Iscriviti alla Newsletter di Amal for Education

Per ricevere informazioni sui progetti, i sostegni e gli eventi dei volontari dell'educazione.