Amal for Education ha aperto e gestisce un community centre a Kilis, città al confine turco siriano che accoglie circa 45.000 profughi in fuga dalla zona di Aleppo. Il centro si chiama “Bayt Al Amal بيت الامل” (la casa della speranza) ed è in un edificio che è stato ristrutturato e per cui abbiamo costruito due piani aggiuntivi.

Il centro serve centinaia di famiglie siriane profughe che vivono in condizioni di estremo bisogno.

Il centro è stato inaugurato a inizio 2014. Il centro Bayt Al Amal è pensato come centro della vita sociale dei rifugiati siriani, bambini e adulti.

Il suo motto è “Non uno di meno”

poiché tutti possono accedere al centro gratuitamente e ciascuno troverà una risposta alle proprie esigenze.

 

Attachments:
File
Download this file (amal_baytalamal_info.pdf)Bayt Al Amal - Progetto
Iscriviti alla Newsletter di Amal for Education

Per ricevere informazioni sui progetti, i sostegni e gli eventi dei volontari dell'educazione.